Cerca

Notizie

Call of Duty: Warzone mette d'accordo console e PC

Mercoledì 25 marzo 2020

Activision ha calato l’asso rendendo disponibile Call of Duty: Warzone, l’esperienza Battle Royale basata sul franchise multimilionario, la quale è scaricabile gratuitamente su PlayStation 4, Xbox One e PC. Per chi non lo sapesse, in Warzone si possono sfidare 150 giocatori contemporaneamente. I giocatori potranno fare squadra con i propri amici e calarsi nella città immaginaria di Verdansk, un’enorme arena di combattimento online. La sfida ai competitor del settore, Fortnite e Apex Legends in primis, è aperta.

Ma la cosa che ci fa più piacere è che i giocatori PC e console possono giocare insieme nelle stesse partite.

Call of Duty: Warzone supporta il crossplay, permettendo finalmente a due universi separati di giocare insieme per godere di un'esperienza unificata e divertente.

Il titolo presenta una progressione unificata in Call of Duty: Modern Warfare. Per i giocatori che possiedono già la versione completa di Modern Warfare, tutti i contenuti già guadagnati – inclusi gli oggetti del Battle Pass, Operatori, armi e oggetti di personalizzazione – verranno trasferiti su Warzone e tutti gli avanzamenti guadagnati in Warzone verranno conteggiati nella progressione complessiva di Modern Warfare.

Potete scaricarlo gratuitamente dal sito ufficiale, mentre pensate a quale scheda video acquistare per le avere performance migliori.


Fonte

Lascia un commento
Filters
Sort
display