banner
Cerca

Notizie

Le memorie GDDR5 vanno in pensione. NVIDIA inizia a produrre con GDDR6

Lunedì 6 aprile 2020

Le schede video con memorie GDDR6 sono arrivate. Le prime GeForce a montare questa nuova memoria sono le NVIDIA GTX 1650, che stanno già arrivando anche nel nostro store online. Infatti nelle scorse produttori come MSI hanno ufficializzato l'arrivo della nuova scheda. Per distinguerle dai modelli precedenti, MSI ha scelto di usare la designazione D6.

Le performance cambiano dalle GDDR5 a 8 Gbps alle nuove GDDR6 a 12 Gbps. Invariato il quantitativo di memoria video, pari a 4 GB.

La GPU TU117 ovviamente ha ancora 896 CUDA core, 56 TMU e 32 ROPs e il bus a 128 bit. Tuttavia data la nuova memoria, il bandwidth sale a 192 GB/s rispetto ai 128 GB/s del modello GDDR5. Quanto il TDP, si parla di 75 watt, ma alcune schede con frequenze più spinte richiedono comunque un connettore a 6 pin in virtù di un TDP di 85 watt.

Le prestazioni offerte aumentano a seconda del gioco utilizzato. Abbiamo un incremento che va dal 2% al 10%, quindi mediamente si parla di un 6%. Le GDDR6 hanno dato però prova di salire piuttosto bene in OC, quindi alzando il clock della memoria si potrebbe guadagnare qualche punto percentuale in più.

Rimanete con noi per la prossima disponibilità delle nuove schede con memoria video GDDR6!


Fonte

Lascia un commento
Filters
Sort
display